Preventivi Mutui INPDAP

I preventivi mutuo per l’acquisto della prima casa.

Preventivi Mutui InpDapL’ INPDAP è l’Istituto Nazionale di Previdenza per i Dipendenti dell’Amministrazione Pubblica.

I mutui Inpdap sono una fattispecie particolare, poiché non vengono erogati a tutti, ma sono limitati ad alcune categorie di lavoratori, quali i Dipendenti dell’Amministrazione Pubblica.

Sono, infatti, dei  mutui immobiliari ipotecari,  destinati ai lavoratori pubblici che sono iscritti alla gestione unitaria autonoma delle prestazioni creditizie e sociali ed hanno una anzianità effettiva di almeno tre anni, e vengono concessi anche ai pensionati dell’istituto.


I mutui INPDAP hanno gli stessi requisiti degli altri mutui, con una durata variabile per il rimborso del debito residuo,  con scadenze che vanno da un minimo di 10, ad un massimo di 30 (può essere frazionato anche in 15, 20 e 25 anni).
Questa tipologia di mutuo offre degli interessanti vantaggi, sia che si scelga di applicare un tasso di interesse fisso o un tasso variabile. L’importo massimo erogabile è di 300 mila euro e viene concesso solo ai soggetti che ne fanno richiesta con il fine di comperare la prima casa.

Per chi, invece, ha intenzione di ristrutturare l’abitazione quella nella quale si ha la residenza, si parla di un limite massimo erogabile, di  100.000 Euro.

Il requisito essenziale per poter accedere a questo finanziamento, oltre a quelli sopra elencati, è che il soggetto che richiede il finanziamento (ossia il mutuante), o i componenti della sua famiglia, non siano già possidenti di una abitazione ubicata nello stesso comune, o ad una distanza minima di 100 Km,  dal luogo in cui si è collocato l’immobile che si vuole comperare e per il quale si richiede il prestito.

Il mutuo, inoltre, sarà elargito per la ricostruzione di immobili che si trovano al di fuori del comune di residenza, purché vengano catalogati come prima casa. Per ulteriori informazioni sui mutui Inpdap vi invitiamo a consultare il sito ufficiale Inpdap